Come funziona l’ idea.

La crisi economica.

L’

italiano ha molti difetti… lo sappiamo tutti…perchè tutti conosciamo i nostri limiti e le nostre manchevolezze: furbetti, menefreghisti, egoisti, insofferenti alle regole…

…ma, nella storia, nessuno ci ha mai battuto in fantasia, creatività, spirito di adattamento ed ingegno: ogni problema ha in sè la soluzione…basta saperla trovare.

La soluzione c’è!

Come ci insegna la saggezza di culture precedenti alla nostra, nella crisi è insita l’opportunità di miglioramento, di cambiamento: in cinese, la parola crisi è formata da due ideogrammi che significano, secondo alcuni,  pericolo ed opportunità.

A volte la soluzione ad un enigma o criticità è quella più semplice che, proprio perchè tale, incredibilmente difficile da vedere, da interpretare…

Ti potretesti chiedere:

Domanda n° 1: Perchè i pazienti odontoiatrici italiani vanno in Croazia, Slovenia, Ungheria…forse perchè costa la metà?

  • Unisco le forze,  e le competenze con un collega-amico che possiede ed usa macchinari cad-cam di ultima generazione che dimezzano i tempi/uomo di lavorazione per una parte della lavorazione (sotto-struttura), ci fondiamo in un unico laboratorio e ci permettiamo di uscire con un listino che risulta quasi la metà, per tante lavorazioni, di 5 anni fa, mantenendo ugualmente un buon margine di guadagno per la nostra azienda.

Domanda n° 2: E la qualità????

  • Migliore di prima perchè mi dedico solo a modellare la ceramica nel modo tradizionale, con tutto il tempo che mi serve, senza correre; il software ed il fresatore cad-cam lavorano anche di notte ed al mattino posso già dedicarmi a cio che più amo fare: modellare a mano la ceramica!

Domanda n° 3: Come è possibile questa cosa: stessa qualità a minor prezzo?Il filantropo John Ruskin (1819-1900) scrisse: “La legge comune degli affari nega la possibilità di pagare poco ed ottenere molto: ciò non può accadere!”

  • Non a caso ho scritto la data di morte di questo signore: hai visto in che epoca ha vissuto?Se il buon Ruskin mi permette, sarà pur cambiato qualcosa in questi 112 anni?E’ possibile ottenere molto e pagare poco, quando non sono io  a lavorare...ma una magnifica, sofisticata, precisissima creatura robotica/ meccanica.

La mia ora lavorativa costa 59 euro all’ azienda…l’ ora lavorativa della macchina costa poco più di un euro (1,25 euro, per l’ esattezza):comprarla costa circa 50.000 euro ma quante ore lavora in…diciamo 10 anni ?

Aggiungiamo la manutenzione ed i materiali…forse mi costa 2 euro all’ ora?

Mi produce metà della lavorazione totale, posso fare un listino adeguato, uguale agli amici dell’ europa dell’ est che hanno iniziato ad usare questi macchinari prima di noi (su quali guanciali dormivamo?)

Domanda n° 4:Il dentista capisce il momento epocale, il vantaggio che incontra con noi: adegua i suoi listini al paziente per la protesica?

  • I dentisti Zirkonline sì….gli altri non sappiamo…

Domanda n° 5: Cosa devo fare per usufruire dei servizi Zirkonline e poter avere cure protesiche da odontoiatri qualificati al prezzo accessibile di cui parlate?

  • Facilissimo: scrivi a info@zirkonline.it
  • Ti risponderò io… personalmente!!

 La soluzione: la macchina è schiava dell’ uomo e non viceversa!!

Capite cosa fa?Lavora per me anche di notte e, alcune volte (quando litigo con mia moglie),anche meglio di me…al mattino mi dedico a modellare le mie ceramiche, cosa che amo di più fare…eurèka!!

 Lo so, fa un rumorino fastidioso ma gli uffici sono perlopiù disabitati di notte….dicono…

DAniele